Portale • FlashChat • Blog
FAQ • TopList
Guestbook • Links
Calendario • Statistiche
Topics recenti • Vota Forum
Album  • Downloads
Topics recenti  • Commenti karma
Cerca
   
 
Photobucket
Share |
Carbonara di bresaola
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le ricette di DETTO FATTO
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
bimby

Site Admin




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 67
Registrato: 15/12/07 18:58
Messaggi: 31999
bimby is offline 
Media Voti Post: User is appraised 4.72 out of 5


Impiego: ex insegnante
Sito web: http://www.food4geek.it


italy
MessaggioInviato: 20 Gen 2017 02:30:39    Oggetto:  Carbonara di bresaola
Descrizione:
Rispondi citando

Carbonara di bresaola

Ingredienti
300 g di linguine di gragnano
300 g di bresaola punta d’anca
un mazzo di asparagi verdi
uno scalogno
50 g di burro
100 ml di vino bianco
3 uova
un goccio di panna
50 g di grana grattugiato
sale e pepe q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione
1.Pulire gli asparagi quindi privarli delle punte
(Teniamo le punte da parte, perché ci serviranno per preparare il condimento della nostra linguina. I gambi, anziché buttarli, li tagliamo a rondelle molto, molto sottili e li usiamo per preparare una polvere!)
2.Tagliare i gambi a rondelle sottilissime, adagiarli su una placca da forno e cuocere a 70° per 2 ore
(a seconda di quanta acqua contengono, possono avere bisogno di più o meno tempo. Quello che vogliamo ottenere è un prodotto asciutto e croccante, che si presti a essere frullato)
3.Una volta asciutti e croccanti, frullare e filtrare per ottenere polvere fine
4.Cuocere le linguine in acqua bollente salata per 10 minuti circa
5.Rosolare lo scalogno in padella con burro e filo d’olio extravergine di oliva
(Il burro ha un punto di fumo più basso dell’olio extravergine d’oliva quindi da solo rischierebbe di bruciarsi. Unendo l’olio, alziamo il punto di fumo e abbiamo anche un ottimo sapore)
6.Tritare la bresaola a cubetti e unirla in padella alle punte degli asparagi.
La bresaola cotta è buonissima. Una volta a contatto con il calore, al contrario della pancetta o del guanciale, resta morbida e si scurisce leggermente, lasciando un aroma e un sapore inconfondibile al piatto. Scegliete una bresaola punta d’anca: è il taglio più pregiato.
Una piccola raccomandazione, ricordatevi di non salare troppo il condimento perché la bresaola è molto saporita di suo e quindi dà sapidità al piatto.
7.Dopo qualche istante, sfumare con il vino bianco e portare a cottura allungando il tutto con un mestolo di acqua di cottura della pasta
8.A parte, sbattere le uova con grana e panna. Regolare di sale e pepe
9.Scolare linguine al dente e terminare cottura, con bresaola e asparagi
10.Togliere la padella dal fuoco, versare il composto di uova quindi amalgamare il tutto per qualche secondo
11.Servire le linguine fumanti e terminare con la polvere di asparagi

_________________
http://ricettebimby1.altervista.org
http://bimbylandia.altervista.org (galleria foto)
http://ricettariobimby.altervista.org/
http://bimbylandia.blogspot.com
http://it-it.facebook.com/forumbimby


bimby - Thermomix
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: 20 Gen 2017 02:30:39    Oggetto: Adv




Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le ricette di DETTO FATTO Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Ricette bimby topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008
Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.